I consigli di GARDENA per avere cura del giardino in autunno

Quali sono i lavori da fare in autunno in giardino

In autunno le piante perdono le loro foglie e molti fiori appassiscono, ma ciò non significa che il giardino debba essere trascurato, anzi: proprio in questo periodo occorre fare precisi lavori per difendere sia le piante stesse che il terreno dall’ abbassamento delle temperature e dal gelo . Entro la prima metà di novembre, innanzi tutto, bisogna tosare un’ultima volta il prato e potare le siepi . Fondamentale è anche l’opera di concimazione : i prodotti specifici per l’autunno contengono poco azoto e molto potassio, quindi rendono l’erba più resistente. Accurata e costante, poi, dev’essere la pulizia del giardino . Le foglie morte ed eventuali erbacce vanno eliminate non tanto o non solo per una questione di estetica, ma prima di tutto perché tolgono luce e aria alla terra e favoriscono la formazione di muschio. A tal proposito uno strumento prezioso, che permette di risparmiare fatica e tempo e avere la certezza di risultati ottimali, è il soffiatore . Emette un soffio di aria, appunto, che consente di raccogliere il fogliame in un unico punto per poi buttarlo o utilizzarlo come pacciamatura. Esistono in commercio anche i soffiatori-aspiratori , tramite i quali è possibile non solo raggruppare le foglie secche ma anche aspirarle, facendole finire in un apposito sacco. Gli aspiratori/soffiatori di GARDE NA sono fra i migliori in commercio e qua vogliamo mostrarvi il modello ErgoJet 2500 , la cui potenza è pari a 2.500 Watt.

ErgoJet 2500, soffiatore versatile e semplice da utilizzare

I soffiatori/aspiratori sono apparecchi preziosi per chiunque possieda un giardino, perché consentono di mantenere pulita e in ordine l’intera superficie senza stancarsi e senza perdere troppo tempo. Possono essere utilizzati anche per i porticati, le piccole aree, i semplici vialetti. Sono composti da un tubo e da un sacco ; i migliori modelli, come il soffiatore/aspiratore elettrico ErgoJet 2500 di GARDENA , risultano caratterizzati anche dalla funzione integrata di tritafoglie e da una bocchetta con raschietto per rimuovere le foglie bagnate. Tutto il fogliame viene quindi aspirato, triturato (così il volume complessivo si riduce nettamente) e raccolto nel sacco. Sacco che, nel caso di ErgoJet 2500, è molto capiente e si svuota con grande facilità, in pochi attimi. Questo apparecchio prodotto da GARDENA, inoltre, è dotato di una impugnatura con inserti in plastica che ne agevola ulteriormente l’utilizzo. Un altro plus è la velocità variabile dell’aria , che si traduce in un controllo maggiore e preciso da parte dell’utente.

AccuJet 18-Li, soffiatore pensato per i principianti

Perché spazzare i vialetti e la pavimentazione esterna , perché stancarsi e piegarsi con il rastrello fra le mani , per togliere le foglie morte, quando si può usare un soffiatore ? Quello firmato GARDENA , il soffiatore a batteria AccuJet 18-Li , è perfetto per chiunque. Anche per i principianti . L’impugnatura ergonomica , nonché dotata di inserti in morbida plastica, rendono l’uso comodo e agevole; essendo privo di fili , inoltre, questo apparecchio permette la massima libertà di movimento. La potente batteria (BLi-18) ricaricabile agli Ioni di Litio da 18V ha un’autonomia pari a trenta minuti ; un arco di tempo durante il quale si riesce a pulire una superficie anche di 300 metri quadri. Dotato di caricabatteria di serie , il soffiatore AccuJet 18-Li di GARDENA rimuove non soltanto le foglie secche ma anche detriti e tagli di erba , raggiungendo una velocità di soffiaggio di 190 km/h. La batteria può essere rapidamente ricaricata in qualsiasi momento senza effetto memoria.

PowerJet Li-40, per lavorare senza fare fatica

Per completare la gamma di prodotti a batteria da 40 V, GARDENA propone in catalogo anche il Soffiatore/Aspiratore PowerJet Li-40 . I suoi plus?

E' provvisto di un motore senza spazzole molto efficiente e di lunga durata (40 minuti)

Utilizza una batteria da 40V che gli conferisce notevole potenza

Riunisce tre diverse funzioni in un solo apparecchio: soffia, aspira e tritura le foglie

E' ergonomico, ben bilanciato, si usa senza fare fatica

Il quadro di comando include la funzione on/off, il pulsante risparmio energetico e l’indicatore del livello di carica

Previous article Siepi
Next article Alchechengi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here